Derivato dalle cellule di lievito, l'estratto di lievito è stato acquisito sia dai ricercatori nutrizionisti che dagli appassionati di salute per i suoi benefici. Contiene acido glutammico che gli conferisce un gustoso sapore umami ed era originariamente utilizzato come agente aromatizzante alimentare e per altre applicazioni culinarie. Negli ultimi anni, l’estratto di lievito ha trovato il suo posto come ingrediente versatile nel regno della salute olistica, offrendo numerosi vantaggi per la salute. In questo articolo approfondiremo il mondo dell'estratto di lievito, presentando i vantaggi dell'estratto di lievito e come funziona per te.

Componenti chimici dell'estratto di lievito

L'estratto di lievito è un prodotto in polvere giallastro ottenuto estraendo componenti solubili (proteine, amminoacidi, peptidi, nucleotidi, ecc.) dalle cellule di lievito come principale materia prima del lievito di birra o di panificazione. Inizialmente utilizzato per esaltare il sapore dei cibi, ha gradualmente ottenuto il riconoscimento dei suoi benefici per la salute. L’estratto di lievito è ricco di nutrienti essenziali, tra cui vitamine del gruppo B, proteine ​​e minerali. Questi componenti lo rendono una preziosa aggiunta alla dieta moderna, contribuendo alla salute e alla vitalità generale.

  • Vitamine. L'estratto di lievito è una buona fonte di vitamine del complesso B tra cui B1 (tiamina), B2 (riboflavina), B3 (niacina), B5 (acido pantotenico), B6 ​​(piridossina) e B9 (folato).
  • Minerali. L'estratto di lievito fornisce minerali come zinco, rame, ferro e manganese, selenio e potassio.
  • Proteina. L'estratto di lievito contiene tutti gli aminoacidi essenziali richiesti dall'organismo, rendendolo un'alternativa proteica completa.

Come funziona per te l'estratto di lievito?

Supporta il sistema immunitario

I ricchi nutrienti dell’estratto di lievito rafforzano il sistema immunitario, aiutando il corpo a combattere infezioni e malattie. Composti come i beta-glucani possono avere effetti antinfiammatori che migliorano l’immunità. Il possibile meccanismo è che il glucano del lievito sia in grado di legarsi a speciali recettori sulla superficie delle cellule immunitarie per attivare queste cellule immunitarie, rilasciando le citochine corrispondenti per attivare le cellule T. Allo stesso tempo, i linfociti attivati ​​possono anche produrre un gran numero di anticorpi per combattere virus e attacchi batterici. L'estratto di lievito migliora soprattutto l'immunità dei bambini, degli anziani e delle persone che necessitano di cure speciali.

Promuove la salute dell'intestino

L'estratto di lievito contiene fibre alimentari che aiutano la digestione e favoriscono un intestino sano. Un sistema digestivo ben funzionante è fondamentale per l’assorbimento dei nutrienti e il benessere generale. Le vitamine del gruppo B presenti estratto di lievito supportano la flora intestinale sana e aiutano a mantenere il rivestimento gastrointestinale. L’estratto di lievito può aiutare la digestione e l’assorbimento dei nutrienti.

Aggiungerlo durante la cottura può consentire di utilizzare meno sale aumentando al tempo stesso il gusto. Per coloro che adottano diete a base vegetale o desiderano ridurre il consumo di carne, l’estratto di lievito emerge come una preziosa fonte proteica. Contiene tutti gli aminoacidi essenziali richiesti dal corpo, rendendolo un'alternativa proteica completa.

Controlla lo zucchero nel sangue

Il lievito può fornire nutrienti essenziali come proteine, vitamine del gruppo B, minerali e fibre alimentari, mentre la quantità di carboidrati e grassi è bassa. Pertanto, l’estratto di lievito può essere utilizzato come dieta di alta qualità per i pazienti diabetici. Inoltre, attraverso la tecnologia di biotrasformazione, il lievito può arricchire cromo, zinco, selenio e altri oligoelementi, tali nutrienti esistono sotto forma di uno stato combinato, non solo naturale, sicuro, ma anche facile da digerire e assorbire e altamente biodisponibile, ha è stato dimostrato che riduce efficacemente lo zucchero nel sangue. · Studiosi successivi hanno scoperto che il cromo è il principio attivo centrale del fattore di tolleranza al glucosio. Il cromo aiuta a regolare il metabolismo del glucosio e la sensibilità all'insulina. Questo aiuta a controllare lo zucchero nel sangue.

Inoltre, il glucano del lievito non si decompone in glucosio nel tratto gastrointestinale, ma forma uno strato di mucosa nel tratto gastrointestinale, che può rallentare la digestione e l'assorbimento dei nutrienti alimentari, in particolare lo zucchero negli alimenti, e inibire efficacemente il rapido aumento del sangue zucchero.

Miglioramento dell'umore

L'estratto di lievito è un'ottima fonte di vitamine del gruppo B, le vitamine del gruppo B presenti sono note per influenzare la salute del cervello e la regolazione dell'umore. Includere l’estratto di lievito nella dieta può contribuire a ridurre lo stress e migliorare il benessere mentale. Queste vitamine svolgono un ruolo cruciale nella produzione di energia, nel metabolismo, aiutano a convertire il cibo in energia e supportano la funzione del sistema nervoso e il mantenimento di un sistema nervoso sano.

In sintesi, l’estratto di lievito supporta i livelli di energia, l’immunità, la digestione, la regolazione dello zucchero nel sangue e il miglioramento dell’umore, ed è ora sotto i riflettori per tutte le giuste ragioni. È stato ampiamente utilizzato in alimenti e bevande, condimenti, prodotti sanitari e cosmetici e il suo potenziale è in fase di sviluppo e studio. Consumare l'estratto di lievito con moderazione non solo stuzzica le tue papille gustative, ma nutre anche il tuo corpo e la tua mente.